Lezioni Di Volo

Drammatico / Durata 106'
Cast artistico

Giovanna Mezzogiorno
Andrea Miglio Risi
Tom Karumathy
Anna Galiena

Pollo (Andrea Miglio Risi) e Curry (Tom Karumathy) hanno diciotto anni, sono stati bocciati entrambi all’esame di maturità, e stanno sempre insieme come un sugo. Curry è stato adottato, da piccolissimo, dall’India. E così per evitare ritorsioni familiari alla bocciatura, escogita il grandioso raggiro di fare leva sul senso di colpa dei genitori adottivi ed estorcere un viaggio in India coinvolgendo il suo amico, che ha una famiglia più ostica, ebrea, intagliata nei doveri.
Ma l’India non è un posto piacevole, nemmeno segregati nel circuito turistico dei grandi alberghi. Lì sputano, puzzano, suonano il clacson. E poi Curry non si aspettava di essere scambiato continuamente per indiano. Quella folla sembra che voglia mangiarselo e digerirlo, farlo tornare un escremento sul selciato. Durante una rivolta davanti a un lussuoso albergo rajastano, la polizia li separa: Pollo, bianco, fra gli occidentali, e Curry, nero, fra gli indiani. Comincia il vero incubo, incapaci di districarsi fra denunce, mancanza di soldi, attenzioni sanitarie. Pollo si ammalerà e così conoscerà un medico occidentale: Chiara (Giovanna Mezzogiorno). Una ragazza italiana ma sradicata da anni che se li carica e li porta dove lavora, un piccolo centro di soccorso di una ONLUS internazionale in un villaggio nel deserto del Thar, vicino al confine pakistano.
E’ un’altra India, lì. Pollo e Curry cominciano a stare bene.
E comincia il loro doppio viaggio, così differente: Curry verso il passato, e Pollo verso il futuro.
In Curry sembra risvegliarsi il bisogno di mettere le mani sulla propria identità d’origine, e Pollo invece, innamorandosi di Chiara, di intravedere il trentenne che gli piacerebbe diventare.
E d’altronde anche Chiara, per l’incontro con quel ragazzino così tonto e bello, si accorge che è stanca, sono troppi anni che lavora, e ormai considera divertirsi un lusso vacuo, e che deve imparare come si fa a non essere più giovani senza sentirsi perduti.
Curry capisce che deve andare a cercare la sua famiglia di origine, nel Kerala, al sud dell’India, cominciando la ricerca dall’orfanotrofio. Non troverà la sua vera madre, ma una vera sorpresa…

Cast tecnico
Regia: Francesca Archibugi
Sceneggiatura: Doriana Leondeff e Francesca Archibugi
Direttore della Fotografia: Pasquale Mari
Musica: Battista Lena
Suono: Giancarlo Dellapina
Costumi: Sonoo Deenanath Mishra, Alessandro Lai
Scenografia: Davide Bassan
Montaggio: Esmeralda Calabria, Jacopo Quadri
Prodotto da: Riccardo Tozzi, Guido De Laurentiis, Giovanni Stabilini , Marco Chimenz
Una produzione: Cattleya in collaborazione con Rai Cinema
Una coproduzione: Aquarius Films (UK), Khussro Films (India), Babe Films (Francia)
In collaborazione con: Cinemello
Distribuzione: 01 Distribution


Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici e di profilazione di terza parte. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o vuoi negare il consenso all'uso dei cookie clicca qui.