Educazione Siberiana

Crime / Durata 110'
Cast artistico

John Malkovich
Arnas Fedaravičius
Vilius Tumalavičius
Eleanor Tomlinson

Nel sud della Russia, in una città divenuta una specie di ghetto per criminali di varie etnie, due bambini di 10 anni, Kolima e Gagarin, crescono insieme, amici per la pelle. L’educazione che viene impartita è piuttosto particolare: il furto, la rapina, l’ uso delle armi. Il loro clan ha delle regole precise, una specie di codice d’ onore, a volte persino condivisibile, che non va tradito per nessun motivo. Ma il tempo passa, i due ragazzi crescono mentre il mondo intorno a loro cambia radicalmente… E quando hai vent’ anni e il mondo ti si spalanca davanti, hai voglia di prendertelo. E quando hai vent’ anni, rispettare le regole non è esattamente il tuo primo pensiero. Ma, come dice nonno Kuzja, il capo del clan criminale siberiano: “È folle volere troppo. Un uomo non può possedere più di quello che il suo cuore può amare!”

Cast tecnico
Regia: Gabriele Salvatores
Soggetto: Sandro Petraglia e Stefano Rulli
Sceneggiatura: Stefano Rulli, Sandro Petraglia e Gabriele Salvatores
Direttore della fotografia: Italo Petriccione
Scenografia: Rita Rabassini
Costumi: Patrizia Chericoni
Suono: Gilberto Martinelli
Montaggio: Massimo Fiocchi
Musiche: Mauro Pagani
Aiuto regia: Sergio Ercolessi
Casting: Alessandro Quattro
Organizzatore generale: Piergiuseppe Serra
Produttore esecutivo: Matteo De Laurentiis
Produttore delegato: Gina Gardini
Una produzione: Cattleya con Rai Cinema
Prodotto da: Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini, Marco Chimenz
Distribuzione: 01 Distribution


Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie tecnici ed analitici e di profilazione di terza parte. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o vuoi negare il consenso all'uso dei cookie clicca qui.